Figure Professionali
Professioni

Traduttore, Traduttrice

Localizzatore (traduttore web)

Il TRADUTTORE traduce testi da una lingua ad un’altra assicurando che venga mantenuto il corretto significato del testo originario e che siano rispettati tutti gli aspetti linguistici e culturali della lingua d’origine. Generalmente si perfeziona in una o più lingue straniere, traducendo dalla lingua straniera verso la propria lingua madre. Si specializza, inoltre, in un ambito disciplinare o area tematica; è possibile distinguere il Traduttore editoriale, che esegue traduzioni in campo letterario (narrativa/saggistica letteraria) e il Traduttore tecnico-scientifico, che traduce testi di argomenti tecnico-scientifici (per es. giuridico, medico, economico). Deve assicurare che il significato di testi legali, scientifici e tecnici sia correttamente reso e che la fraseologia, la terminologia, lo spirito e lo stile di opere letterarie sia trasmesso nel modo più adeguato.

leggi tutto

Figure di prossimità

Quali norme regolano la professione

Non vi sono norme specifiche che regolano la professione. Non vi sono albi specifici e/o titoli specifici per accedere alla professione.

Esiste lo standard internazionale ISO 17100 per certificare la qualità dei servizi di traduzione.

Livello EQF

VII livello del Quadro Europeo delle Qualifiche, corrispondente al secondo ciclo dei titoli accademici

Che cosa fa

Attività

Descrizione

 Rileva e analizza la domanda di traduzione

 valutandone le caratteristiche (quantità di lavoro, ambito tematico, tempi di consegna, costo)

 Definisce la traduzione e raccoglie gli strumenti e i materiali utili alla traduzione

 per es. guide di stile e glossari terminologici

 Attua l’analisi, la traduzione e la localizzazione del testo

 producendo inizialmente una bozza di traduzione e, infine, la traduzione effettiva del testo e il suo adattamento linguistico/culturale

 Revisiona il testo

 controllando il testo tradotto con il testo originario a fronte. I controlli eseguiti riguardano: la coerenza linguistica e stilistica dell’intero documento; il controllo grammaticale, sintattico e di errori di battitura; le punteggiature secondo gli standard della lingua di destinazione; la coerenza con il testo originale

 Revisiona formalmente il testo

 impaginazione e stile

Dove lavora? Ambienti e organizzazione

domicilio/studio privato come lavoratore autonomo

 

 

 

domicilio/studio privato con intermediazione di agenzie di traduzione

 

 

 

aziende pubbliche

 

Istituzioni internazionali, organi di Governo e Università

 

 

aziende private

 

 

 

DOMICILIO/STUDIO PRIVATO COME LAVORATORE AUTONOMO

Il TRADUTTORE autonomo lavora presso la propria abitazione o studio privato, organizzando autonomamente il proprio lavoro e occupandosi personalmente della ricerca dei clienti.

In alternativa, può associarsi con altri colleghi (studio associato, società cooperativa, società di persone, società di capitali). Questa soluzione permette di lavorare a progetti più grandi e importanti, che un singolo professionista non riesce a svolgere.

DOMICILIO/STUDIO PRIVATO CON INTERMEDIAZIONE DI AGENZIE DI TRADUZIONE

Il TRADUTTORE svolge il proprio lavoro presso la propria abitazione o studio privato, ma si avvale dell’intermediazione di una o più agenzie di traduzione per l’acquisizione del lavoro. L’agenzia riceve la richiesta di traduzione da parte del cliente e seleziona, dalla propria banca dati, il traduttore più idoneo/adatto a svolgere il lavoro, sulla base delle caratteristiche del testo da tradurre.

AZIENDE PUBBLICHE/PRIVATE

Più raramente il TRADUTTORE può essere assunto come dipendente da imprese pubbliche o private.

Sono poche le aziende private che dispongono di uffici di traduzione interni, frequentemente, per le traduzioni, si avvalgano di agenzie esterne.Uffici di traduzione si trovano in società multinazionali o importanti case editrici.

Quali sono le condizioni di lavoro?

Attività e competenze

ATTIVITÀ

COMPETENZE

RISULTATI

Rileva e analizza la domanda di traduzione

  • definire con l’autore/committente le caratteristiche del testo da tradurre: contenuti e linguaggio in relazione alla tipologia del testo e del target di lettori di riferimento
  • comprendere gli obiettivi della traduzione sulla base delle indicazioni dell’autore/committente

Domanda del cliente definita

Contratto

Definisce la traduzione e raccoglie gli strumenti e i materiali utili alla traduzione

  • eseguire una raccolta documentale dei materiali linguistici e culturali utili alla traduzione
  • individuare gli strumenti più utili per assicurare la completa aderenza allo stile, l’uniformità terminologica e la sistematicità di tutto il materiale tradotto
  • organizzare e preparare un glossario terminologico e una guida di stile

Guide di stile e glossari terminologici

Attua l’analisi, la traduzione e la localizzazione del testo

  • scrivere e leggere correttamente un testo nella lingua straniera oggetto della traduzione
  • consultare materiali di riferimento diversi (dizionari, enciclopedie, documenti tecnici, banche dati terminologiche) per verificare la corretta terminologia. Si confronta con colleghi a fronte di nuove scelte terminologiche
  • effettuare la traduzione e l’adattamento linguistico/culturale del testo

Bozza del testo tradotto

Revisiona il testo

  • verificare che termini tecnici e terminologia siano utilizzati uniformemente nel testo
  • eseguire proof-reading di traduzioni: prova di lettura professionale nella lingua tradotta
  • verificare con il cliente/committente che la traduzione sia adeguata alle aspettative e, se necessario, apportare eventuali modifiche

Testo revisionato

Revisiona formalmente il testo

  • revisionare il testo dal punto di vista formale (front, impaginazione e stile)

Testo tradotto

Quali conoscenze è necessario avere?

Conoscenze specialistiche

  • Lingua straniera
  • Elementi di linguistica
  • Elementi di semantica
  • Cultura, civiltà e istituzioni straniere
  • Terminologia e linguaggi settoriali
  • Teoria della traduzione
  • Procedimenti traduttivi
  • Processi del lavoro editoriale
  • Normativa sulla protezione della proprietà intellettuale (diritto d’autore)

Conoscenze generali

  • Strutture grammaticali della lingua italiana
  • Elementi di mediazione interculturale e linguistica
  • Servizi ai clienti e alle persone
  • Comunicazione e media
  • Normativa UNI EN ISO

Che cosa deve saper fare?

Abilità specialistiche principali

  • Applicare tecniche di analisi della traduzione
  • Applicare tecniche di interrogazione banche dati terminologiche
  • Applicare tecniche di revisione di una traduzione
  • Applicare tecniche di traduzione scritta
  • Utilizzare software traduzione assistita
  • Utilizzare software gestione terminologica di glossari bilingue

Abilità generali principali

  • Applicare tecniche di ricerca (dati/informazioni/notizie)
  • Applicare tecniche di correzione testi
  • Applicare tecniche di scrittura
  • Utilizzare software elaborazione testi (Word o analoghi)
  • Applicare tecniche di interazione e gestione della relazione col cliente

Quali comportamenti lavorativi deve sviluppare?

Accuratezza

operare con precisione, minimizzando gli errori e ponendo una costante attenzione alla qualità e al controllo dei risultati del lavoro

Flessibilità-Adattabilità

modificare comportamenti e schemi mentali in funzione delle esigenze del contesto lavorativo, sapersi adattare ai cambiamenti e alle emergenze, lavorare efficacemente in situazioni differenti e/o con diverse persone o gruppi

Leadership

guidare individui o gruppi, suscitare entusiasmo, assumere iniziative, motivare, prendere decisioni; saper delegare

Orientamento al cliente/utente

anticipare, riconoscere e soddisfare le esigenze del cliente interno/esterno e predisporre soluzioni personalizzate, efficaci e soddisfacenti dal punto di vista della qualità del servizio reso

Propensione all’ascolto e al dialogo

essere disponibili all’ascolto e all’interazione col pubblico

Percorso formativo formale

E’ fondamentale l’ottima conoscenza scritta di una o più lingue straniere, una cultura generale di buon livello e ottime conoscenze informatiche (office, e-mail, internet). Essenziale è la conoscenza di uno o più software di traduzione (i cosiddetti Cat Tools). Per arricchire le proprie conoscenze linguistiche, sono importanti le esperienze di studio o lavoro all’estero, l’attitudine a leggere molto, sia nella propria lingua che in quella straniera, e ad aggiornarsi con costanza, data la continua evoluzione delle lingue.

Per i neolaureati: è importante fare molta esperienza di traduzione, per esempio collaborando con agenzie di traduzione.

Percorso formativo consigliato

In Italia la conoscenza di lingue straniere orientali (arabo, russo, cinese, ecc.) è poco diffusa, pertanto un corso di studi mirato ad acquisire tali competenze è senz’altro un titolo preferenziale data la scarsità di esperti sul mercato.

Per poter ampliare la rete dei contatti, si consiglia di entrare a far parte di un’associazione di categoria e di iscriversi a forum di traduttori. Può essere utile anche creare un proprio sito internet/blog per offrire direttamente prove delle proprie capacità di traduzione.

Come si sviluppa la carriera?

Sono in aumento le richieste di traduzione sul web, per le quali non esiste un percorso formativo specifico. I TRADUTTORI per testi sul web sono definiti “LOCALIZZATORI”: oltre alla buona padronanza della lingua straniera, è necessario avere anche esperienza e interesse per il settore informatico.

Un altro settore in evoluzione è quello della traduzione enogastronomica, in seguito alla crescente diffusione di iniziative tese alla valorizzazione del patrimonio enogastronomico nazionale. L’interesse turistico internazionale nei confronti dei sapori e della cucina italiana ha prodotto una richiesta crescente di traduzioni in ambito enogastronomico e di personale esperto in terminologia culinaria. Anche l’editoria è impegnata nella produzione di pubblicazioni diversificate, da quelle rivolte a un pubblico di operatori professionali fino ad arrivare a libri e guide per gli amanti della buona tavola.

Informazioni

Ascolta i consigli di Angela Tranfo, Editor per Einaudi

Siti

Video

Le interviste ai professionisti e gli approndimenti sui luoghi di lavoro.

Guarda i video

Statistiche

Analizza le statistiche del mercato del lavoro.

Guarda le statistiche