Figure Professionali
Professioni

Redattore di testi tecnici, Redattrice di testi tecnici

Il REDATTORE DI TESTI TECNICI si occupa di scrivere testi descrittivi o informativi relativi a beni di consumo, macchine o attrezzature. I testi tecnici possono essere di varia natura - per esempio manuali d’uso, guide (anche online), libretti di istruzione, white paper (ovvero documenti aziendali a scopo promozionale) -  e che possono rivolgersi a tecnici e specialisti o ai consumatori. Il redattore/la redattrice raccoglie le informazioni necessarie sui prodotti da descrivere, riporta le informazioni in modo chiaro per il pubblico di riferimento, cura la revisione e l’aggiornamento del testo. A tal fine, collabora con esperti del settore in modo da assicurarsi una completa comprensione e corretta restituzione degli aspetti tecnici più complessi.

leggi tutto

Figure di prossimità

Quali norme regolano la professione

Non vi sono norme specifiche che regolano la professione. Non vi sono albi specifici e/o titoli specifici per accedere alla professione. 

Livello EQF

VI livello del Quadro Europeo delle Qualifiche, corrispondente al primo ciclo dei titoli accademici

Dove lavora? Ambienti e organizzazione

AZIENDE


Le aziende possono aver bisogno di redattori di testi tecnici, generalmente con formazione tecnica, per redigere, revisionare o aggiornare manuali tecnici e altri documenti che descrivono macchinari/beni prodotti dall'azienda. Essi possono essere redatti in italiano o in altre lingue. Possono avere inoltre diverse funzioni: fornire istruzioni per l’utilizzo dei macchinari/prodotti dell’azienda, descriverli e promuoverli mostrando i vantaggi e i benefici del bene, del servizio o della tecnologia in questione.

Quali sono le condizioni di lavoro?

Il REDATTORE DI TESTI TECNICI nelle aziende è un dipendente, assunto a tempo determinato o a tempo indeterminato. In un primo periodo può essere inserito nel contesto aziendale/organizzazione mediante stage o contratti di lavoro a somministrazione.

Il redattore di testi tecnici lavora per obiettivi e interloquisce con i tecnici e i progettisti, per garantire una corretta comprensione e restituzione delle caratteristiche del prodotto. Si interfaccia inoltre direttamente con i destinatari del prodotto, che possono essere il personale specializzato di altre aziende o i consumatori, a seconda dell’ambito di attività dell’impresa.
 

Attività e competenze

    ATTIVITÀ

COMPETENZE

Raccoglie le informazioni necessarie

  • rilevando le caratteristiche tecniche dei prodotti e i meccanismi di funzionamento
  • ascoltando interloquendo con i tecnici e i progettisti
  • individuando il target a cui è destinato il testo tecnico
  • analizzando l'uso del prodotto da parte dei destinatari
  • selezionando le informazioni da trasmettere al pubblico

Redige il testo tecnico

  • progettando la struttura e l'articolazione del testo
  • utilizzando un linguaggio corretto e adeguato al target individuato
  • curando le immagini e gli elementi grafici
  • decidendo il bilanciamento tra grafica e testo
  • definendo l'impaginazione
  • curando le fasi della stampa

Aggiorna e rivede i testi tecnici 

  • curando la stampa di nuove edizioni
  • garantendo l'aggiornamento in presenza di modifiche nel prodotto
  • supervisionando la traduzione in lingue straniere (o curando la traduzione di testi tecnici in lingue straniere in italiano)
  • fornendo assistenza agli utenti e ricevendo richieste e feedback
  • utilizzando i feedback degli utenti per migliorare il testo
 
          

Quali conoscenze è necessario avere?

Conoscenze specialistiche

  • Disciplina tecnica relativa al prodotto descritto
  • Processi del lavoro editoriale (dall’ideazione, impaginazione, ricerca immagini, stampa…)
  • Canali informativi del mercato di riferimento (siti, fiere, saloni, cataloghi…)
  • Tecniche di impaginazione e grafica
  • Tecniche di scrittura
  • Terminologia e linguaggi settoriali
  • Norme redazionali
  • Tecnologie e linguaggi multimediali

Conoscenze generali

  • Metodi e tecniche di comunicazione efficace
  • Informatica di base (pacchetto Office, ecc.)
  • Tecniche di rilevazione della soddisfazione per il prodotto
  • Servizi ai clienti e alle persone
  • Fondamenti di editoria
  • Elementi di mediazione interculturale e linguistica
  • Lingua inglese
  • Normativa sulla protezione della proprietà intellettuale
  • Software di grafica e software specialistici nel settore di riferimento 

Che cosa deve saper fare?

Abilità specialistiche principali

  • Applicare tecniche di scrittura
  • Applicare metodi e tecniche di comunicazione differenziata in base al target
  • Applicare modalità di selezione delle informazioni
  • Applicare tecniche di organizzazione di contenuti editoriali
  • Applicare tecniche di ricerca (dati/informazioni/notizie)
  • Applicare tecniche di progettazione e pianificazione delle attività di impaginazione, grafica e stampa
  • Utilizzare software di impaginazione e grafica
  • Utilizzare software di formattazione testi
  • Applicare tecniche di interrogazione banche dati terminologiche

Abilità generali principali

  • Applicare tecniche di comunicazione interpersonale
  • Applicare tecniche di correzione testi
  • Applicare tecniche di traduzione scritta
  • Utilizzare le lingue straniere (almeno l’inglese)
  • Applicare tecniche di interazione con il cliente
  • Applicare metodi di verifica della soddisfazione del cliente
  • Utilizzare software elaborazione testi (Word o analoghi)

Quali comportamenti lavorativi deve sviluppare?

Accuratezza

operare con precisione, minimizzando gli errori e ponendo una costante attenzione alla qualità e al controllo dei risultati del lavoro

Orientamento al cliente/utente

anticipare, riconoscere e soddisfare le esigenze del cliente interno/esterno e predisporre soluzioni personalizzate, efficaci e soddisfacenti dal punto di vista della qualità del servizio reso

Creatività

ricercare soluzioni originali ed efficaci, approcciare in modo creativo i problemi di lavoro, tentare soluzioni non convenzionali, sviluppare un ambiente favorevole all’innovazione

Collaborazione-Cooperazione

lavorare in modo costruttivo e in sinergia per il raggiungimento degli obiettivi comuni, condividere progetti, informazioni e risorse

Logica-Pensiero analitico

comprendere le situazioni, scomponendole nei loro elementi costitutivi, individuando relazioni e sequenze cronologiche e valutare le conseguenze in una catena di cause ed effetti

Percorso formativo formale

Non vi sono norme specifiche che regolano la professione. Non vi sono albi specifici e/o titoli specifici per accedere alla professione.

Percorso formativo consigliato

Il REDATTORE DI TESTI TECNICI è una figura che opera nel campo della comunicazione. Una formazione nelle scienze della comunicazione o in discipline linguistiche può offrire lo sviluppo delle competenze redazionali e comunicative necessarie per operare nel settore. La necessità di descrivere tuttavia prodotti tecnicamente sofisticati, e il frequente coinvolgimento dei redattori nelle attività di progettazione e monitoraggio dei prodotti, fa sì che molte imprese preferiscano assumere laureati con un background tecnico o scientifico.

Sono necessarie in ogni caso ottime competenze redazionali e linguistiche (spesso è richiesta la conoscenza di una o più lingue straniere) e ottime conoscenze informatiche nel campo della grafica e dell’impaginazione dei testi.

Acquisire esperienze negli ambiti della comunicazione o del marketing aziendale può essere importante, ma spesso è richiesto anche il possesso di esperienze e di una dimestichezza specifica nel settore di riferimento dell’impresa presso cui ci si candida.
 

Come si sviluppa la carriera?

La carriera del REDATTORE DI TESTI TECNICI in azienda può svilupparsi attraverso il coinvolgimento nelle attività di progettazione e monitoraggio dei prodotti, nonché attraverso l’acquisizione di responsabilità nelle attività promozionali e di commercializzazione dei prodotti.

Il REDATTORE DI TESTI TECNICI può valorizzare le proprie competenze anche attraverso una carriera in ambito pubblicitario, acquisendo ruoli di responsabilità per esempio all'interno di agenzie pubblicitarie.
 

Video

Le interviste ai professionisti e gli approndimenti sui luoghi di lavoro.

Guarda i video

Statistiche

Analizza le statistiche del mercato del lavoro.

Guarda le statistiche